Cantieri

La valorizzazione pastorale del santuario è legata anche al recupero di tutti i suoi spazi e le sue pertinenze.

Anche la manutenzione ordinaria è costante. Ecco i lavori fatti negli anni 2020-2021, probabilmente anche grazie al tuo sostegno:

 Sgombero e pulizia dei locali seminterrati.  Riparate porte, cambiate serrature canonica, chiesa, sacrestia.  Rinnovata illuminazione del santuario con sostituzione di tutte le lampadine.  Rifatto impianto elettrico della cripta.  Ripristinato pavimento saletta Santa Rita.  Rifatto il bagno della sacrestia.  Fatta manutenzione e messa a norma impianto riscaldamento ad irraggiamento del santuario.  Sgombero cortile interno da 22 box auto fatiscenti e smaltimento 300 m. quadri copertura eternit.  Rifatto il cancello su via Isnardi.  Riverniciate tutte le cancellate.  Bussole interne del santuario trattate con antitarlo.

Per un totale di 35.000 euro.

Rifacimento dei tetti del Santuario

La copertura necessita di un intervento straordinario urgente: i lavori inizieranno nella primavera 2022.

L’obiettivo dei lavori è quello di eliminare le infiltrazioni di acqua dal tetto. A tal fine occorrerà reintegrare le tegole mancanti e sostituire quelle rotte, rinnovare il manto impermeabile sotto tegola, i listelli ed anche l’assito per le molte zone in cui è irrimediabilmente danneggiato.