Beato Carlo Acutis 2021

Mostra sul beato Carlo Acutis

Dal 30 maggio al 27 giugno 2021 è visitabile tutti i giorni (ore 9-19, inaugurazione il 30 maggio con la S. Messa delle ore 10)

La mostra si compone di 25 pannelli interattivi, con foto e testi sulla sua vita e QRCode per ascoltare anche le testimonianze della mamma e vedere il video della Beatificazione, pregare la Novena al Beato e il Rosario con le sue meditazioni.

Una reliquia del Beato Carlo Acutis in Santuario

Accolta ed esposta in Santuario dal 6 al 26 giugno.

Nel contempo vi saranno proposte per la preghiera personale e liturgica e momenti di catechesi sul tema del sacramento dell’Eucaristia.

ORARIO DI ESPOSIZIONE E APPUNTAMENTI:

Martedì dalle ore 20.30 alle 22

con Rosario alle ore 20.30; S. Messa alle ore 21;

Mercoledì dalle ore 16.30 alle 18.30

con Rosario alle ore 16.45 e S. Messa alle ore 17.30.

Giovedì dalle ore 20.30 alle 22

con Rosario alle ore 20.30; S. Messa alle ore 21; catechesi sull’Eucaristia o video sulla vita del beato Carlo o adorazione eucaristica.

Sabato dalle ore 15.30 alle 19

con adorazione eucaristica alle ore 16; Rosario alle ore 16.45; S. Messa alle ore 17.30.

Domenica dalle ore 9 alle 12 e dalle ore 15.30 alle 19

con S. Messa alle ore 10; Rosario alle ore 16.45; S. Messa alle ore 17.30.

Quando la leucemia lo strappa a chi gli vuole bene, Carlo Acutis ha 15 anni. Quello che però ha già costruito come cristiano, la forza della sua coerenza, la creatività della sua fede, travalica i limiti dell’anagrafe. Carlo è soprattutto un messaggio per i giovani di oggi, insegna che essere amici di Dio non è questione di età ma di scelta e che questo rende davvero felici.