Supplica alla beata Vergine del Portone in questo tempo di epidemia

O beata Vergine del Portone, in questo momento difficile, ci rivolgiamo a te. Tu che sai ciò di cui abbiamo bisogno, intercedi presso il tuo Figlio, come hai fatto a Cana di Galilea.   Ricorda anche a noi di ascoltare il tuo Figlio Gesù e aiutaci a conformarci al volere del Padre. O nostra patrona, conforta coloro che più soffrono nei nostri ospedali e nelle nostre case: te li affidiamo. Sostieni la fatica dei tuoi figli impegnati nella cura dei malati, sorreggi i medici e gli operatori sanitari. Soccorri tutti coloro che si trovano in difficoltà.  Tu sei la porta del paradiso: noi ci affidiamo a te. Siamo certi che provvederai, e sperimentando ancora una volta il tuo amore di Madre, tornerà la gioia e la festa dopo questo momento di prova.  

Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio. Non disprezzare le suppliche di noi che siamo nella prova, e liberaci da ogni pericolo, o Vergine gloriosa e benedetta.  

Maria, porta del paradiso, prega per noi.  

+ Marco, Vescovo